Modulation Of klotho In RenAl transplantation with Esa - MOIRAE study

Il gene Klotho, chiamato come la dea greca che tesse il filo della vita, codifica per una proteina recentemente scoperta che regola molteplici funzioni. Studi sperimentali in vivo hanno rivelato che la delezione del gene Klotho causa diversi fenotipi di invecchiamento.

La proteina Klotho esiste in due forme: una proteina espressa nei tubuli renali e un fattore solubile circolante rilevabile nel sangue.

La nostra ricerca su Klotho, finanziata con un grant della Società Italiana di Nefrologia [DL1], ha indagato su 117 trapiantati, 31 pazienti in IRC e 22 volontari sani, il profilo di espressione di Klotho, il suo possibile ruolo come marker precoce di disfunzione del rene trapiantato la modulazione del profilo di espressione attraverso alcune terapie specifiche.

I nostri risultati hanno mostrato che i pazienti trapiantati presentano livelli di Klotho significativamente più alti rispetto ai soggetti sani, e l’esistenza di un link fra terapia con EPO e Klotho neii pazienti trapiantati. Inoltre, dopo due anni di osservazione, i livelli sierici di Klotho erano tra i fattori predittivi di perdita di filtrato glomerulare dopo trapianto renale.

Lavori scientifici già pubblicati dal gruppo di ricerca sull’argomento:

-  Soluble Klotho levels in adult renal transplant recipients are modulated by recombinant human erythropoietin.
Leone F, Lofaro D, Gigliotti P, Perri A, Vizza D, Toteda G, Lupinacci S, Armentano F, Papalia T, Bonofiglio R. J Nephrol. 2014 Oct;27(5):577-85.


 [DL1] Link alla pagina grant/awards